"Sono divertimenti e icone di un pittore abile che non vuole farsi stringere in un clichè e che capisce il privilegio delle sue origini, di essere napoletano, di potere vivere e raccontare emozioni che ad altri non sono consentite. Così ci sta davanti in modo perentorio, senza scorciatoie, con immagini dirette. Non vuole ingannare e non vuole essere ingannato. In tal modo inizia un lungo percorso che lo porterà a far vedere intelligenza e passione, nella concezione più alta dell'arte come gioco."

"Gennaro Regina è Homo Ludens"

(Vittorio Sgarbi)

Visualizza 1 di 15 su 22

Vista

Visualizza 1 di 15 su 22

Vista