skip to Main Content
+39 081 5621361 info@gennaroregina.com Rivenditori
Registrati

APO-CORNO 17(cm) – BIANCO

Il corno classico portafortuna, tra storia e superstizione. Per i napoletani è l’oggetto scaramantico per eccellenza. Secondo la credenza popolare, il corno sarebbe in grado di allontanare le negatività, le influenze maligne. Una superstizione dalle origini molto antiche L’oggetto viene prodotto in resina da uno stampo di una scultura realizzata a mano dall’artista Gennaro Regina, disponibile in vari colori e montato su una base in plexiglass nera.

COD: APO-WHITE Categoria:

Descrizione

“Il corno classico napoletano”. L’APO-CORNO, di Gennaro Regina è l’oggetto APOTROPAICO per antonomasia. Che serve ad allontanare o ad annullare un influsso magico maligno. L’aggettivo apotropaico deriva dal greco apotrepein, cioè “allontanare”, e generalmente i simboli e gli oggetti di questo tipo condividono la comunanza nell’allontanamento da qualcosa, intesa spesso come “tenere a distanza”. Il corno portafortuna napoletano a volte è un gioiello metallico (d’oro o d’argento), ma spesso è prodotto in colore rosso. Si vuole che sia efficace contro il malocchio e la iettatura, ed è il portafortuna preferito dei giocatori d’azzardo italiani, il 22% dei quali dichiara di servirsene, prevalentemente nel Mezzogiorno, nel Lazio e nelle Marche, ma anche in alcune regioni settentrionali come Lombardia e Friuli-Venezia Giulia. La regione dove l’amuleto è più diffuso è la Campania (57%). Il simbolo del corno è ritenuto di buon auspicio da tempo immemorabile (risale al neolitico) per la sua forma fallica che lo rende un emblema di fertilità, virilità, forza fisica. Quest’ultimo significato è legato anche all’uso offensivo delle corna negli animali.

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg
Back To Top